Diserbi conclusi a Mais Domani
Pubblicato il 19 Maggio 2022

Le piante in campo a Mais Domani, seminate tra il 7 e 8 aprile scorsi, sono in pieno sviluppo e hanno già quasi raggiunto lo stadio di 5 foglie, inoltre pochi giorni fa si sono concluse anche le tante attività nell’Isola dedicata al diserbo: «il 15 aprile abbiamo effettuato il primo diserbo in tre tesi che prevedono la prova dei prodotti di pre emergenza – ha detto Lorenza Michelon, responsabile tecnico del Condifesa Lombardia Nord Est – nello specifico Marker Duo + Clivis Duo, Clivis Micro e Lumeo Plus.

I diserbi in queste tesi si sono attivati con le prime piogge di fine aprile e il risultato oggi è molto soddisfacente.
Il 28 aprile siamo intervenuti nella tesi di post emergenza precoce con Botiga + Deluge – continua Michelon e il 13 maggio con il post emergenza convenzionale su tre tesi con Botiga + Nisshin extra + Gondor, Joker + Maisot + Simun e Titus Duo + Solis. Le tesi di post precoce oggi si presentano pulite e su quelle di post convenzionale si vede già l’effetto sulle infestanti a foglia larga, principalmente Solanum, Acalifa e convolvolo».

Pochi giorni fa è entrata in campo anche la sarchiatrice di precisione Steketee per il diserbo meccanico e i risultati, secondo Michelon, promettono bene: «la macchina è stata tarata in campo per adattarsi alle condizioni delle parcelle e per ora sembra aver effettuato un buon controllo delle infestanti che, anche in questo caso, erano in maggioranza a foglia larga».

Potrebbero interessarti

Le strategie di diserbo di Corteva a Mais Domani 2022

Le strategie di diserbo di Corteva a Mais Domani 2022

Corteva ha portato a Mais Domani 2022 due strategie per il controllo delle infestanti. Una è il nuovo erbicida di pre-emergenza e post emergenza precoce Lumeo® Plus per il controllo delle principali...