Sarchiatura ottica di precisione con Maintech

14 Giugno 2021

Maintech mette alla prova a Mais Domani la sarchiatrice STM5 a 4 file. Gli elementi sarchianti sono inoltre accessoriati di rotori in gomma con sezione da 370 mm che svolgono un’efficace azione di diserbo meccanico bio-compatibile.

Alla sarchiatrice è collegato un sistema di guida autonomo Greencam TSC-60 con doppia camera ottica. Questo sistema elettronico di guida autonoma è dotato di doppia camera ottica in grado di catturare l’immagine delle colture, durante l’avanzamento, l’immagine viene analizzata al fine di individuare l’esatta posizione delle singole piante.

Il telaio traslante, sulla base delle informazioni ricevute, guida la sarchiatrice tra le file. Il sistema, dotato di processore, gestisce e corregge la velocità di spostamento in base alla direzionalità della fila.

Potrebbero interessarti

Agrotecniche sostenibili: quali strategie per il mais

Agrotecniche sostenibili: quali strategie per il mais

Agrotecniche sostenibili: quali strategie per il mais  CONVEGNO 14 dicembre 2021 - ore 8.30 Sala Pedini, Centro Fiera di Montichiari Programma 8.30 - Registrazione partecipanti - Controllo Green...

Raccolta conclusa a Mais Domani: rese più che ottime

Raccolta conclusa a Mais Domani: rese più che ottime

Lo scorso 24 settembre si è conclusa la parte «di campo» del progetto Mais Domani: in campo a Comezzano Cizzago è scesa la mietitrebbia John Deere C670 messa a disposizione dal Team Gorini che, con...