Mais Domani - Corteva

INNOVAZIONI DISERBO

Corteva porta a Mais Domani due strategie per il controllo delle infestanti. Una è il nuovo erbicida di pre-emergenza e post emergenza precoce Lumeo® Plus per il controllo delle principali infestanti graminacee, ciperacee e a foglia larga del mais. Lumeo Plus si presenta in una pratica confezione unica contenente bottiglia da 0,9 L dell’erbicida Lumeo® (Mesotrione puro 480 g/l) e una tanica da 3,75 L dell’erbicida Codal® (S-metolaclor puro 960 g/l). Lumeo Plus è molto selettivo su mais in tutti i tipi di terreno, nelle varie epoche di semina, anche in presenza di abbondanti piogge e ampie escursioni di temperatura. 

L’altra è Titus Duo, erbicida a base di Rimsulfuron e Nicosulfuron, contro infestanti graminacee annuali e perenni e di alcune importanti infestanti dicotiledoni del mais. La miscela delle due solfoniluree Rimsulfuron e Nicosulfuron, determina un’importante interazione additiva e sinergica, in grado di migliorare il controllo delle malerbe, con una buona selettività sulla coltura. 

Analogamente alle altre solfoniluree il prodotto agisce inibendo la sintesi dell’enzima acetolattato sintetasi (ALS) iniziando dagli apici vegetativi dove giunge dopo l’assorbimento e la traslocazione sistemica. 

INNOVAZIONI SOSTENIBILITÀ

Nell’Isola Sostenibilità Corteva metterà in prova BlueN®, un biostimolante composto da Methylobacterium symbioticum SB23, un esclusivo batterio endofitico brevettato, in grado di diffondersi all’interno del tessuto vegetale delle piante e metabolizzare l’azoto atmosferico, fissandolo in una forma più facilmente assorbibile dalla coltura. BlueN consente alla pianta di assorbire l’azoto presente nell’atmosfera indipendentemente dalla disponibilità nel suolo e incrementa l’attività fotosintetica della pianta, rendendola più efficiente, anche nelle fasi in cui il fabbisogno è maggiore. 

L’utilizzo di BlueN fa aumentare le rese e la qualità della coltura, consentendo di ridurre le fertilizzazioni azotate al suolo. È una soluzione sostenibile di origine completamente naturale e contribuisce a massimizzare l’efficienza di utilizzo dell’azoto riducendo gli sprechi economici e l’impatto ambientale. 

BlueN sarà distribuito sull’ibrido P1232 (Classe 600) conciato con LumiGEN Premium Plus, un mix di biostimolanti, concimi, fungicidi ed insetticidi per favorire un rapido affrancamento e una protezione dalle principali avversità che il mais può incontrare durante le prime fasi di sviluppo. 

Per ulteriori informazioni: corteva.it/

POTREBBERO INTERESSARE

Le strategie di diserbo di Corteva a Mais Domani 2022

Le strategie di diserbo di Corteva a Mais Domani 2022

Corteva ha portato a Mais Domani 2022 due strategie per il controllo delle infestanti. Una è il nuovo erbicida di pre-emergenza e post emergenza precoce Lumeo® Plus per il controllo delle principali...