Via alle semine a Mais Domani 2023
Pubblicato il 19 Aprile 2023

Mais Domani, progetto realizzato da L’Informatore Agrario in collaborazione con Condifesa Lombardia Nord Est e il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino torna anche quest’anno in campo presso l’Azienda di Angelo Visini a Comezzano Cizzago, in provincia di Brescia.

Si conferma l’obiettivo che ha mosso il progetto in questi 3 anni di attività, quello cioè di individuare le tecniche agronomiche più efficaci per produrre mais in modo sostenibile sia a livello ambientale sia economico.

I responsabili del comitato scientifico Amedeo Reyneri e Massimo Blandino dell’Università di Torino hanno infatti messo a punto, assieme ai tecnici del Condifesa, un protocollo mirato a testare le soluzioni più innovative proposte dalle aziende partecipanti in ottica di miglioramento dell’efficienza d’uso di acqua e fertilizzanti e di razionalizzazione nelle strategie di difesa, come richiesto dalla Strategia Farm to Fork.

Le Isole dell’innovazione di Mais Domani 2023 coprono complessivamente più di 6 ettari e sono suddivise in 48 parcelle.

Potrebbero interessarti

Mais Domani 2023 unisce rese e sostenibilità

Mais Domani 2023 unisce rese e sostenibilità

Il mais, in particolare quello destinata alla produzione di granella e di insilato (trinciato integrale e pastone), svolge un ruolo essenziale sia per la sostenibilità economica delle aziende...

7 Dicembre: Convegno

7 Dicembre: Convegno

Rischio meteorologico e gestione dell'agrotecnica nel mais  CONVEGNOAGRICOLTURA CONSERVATIVA DALLA TEORIA ALLA PRATICA 11ª EDIZIONE 7 dicembre 2023 - ore 8.30Sala Pedini, Centro Fiera del...